Follow by Email

29/05/17

incarico statale

Non trovi alcuna risposta se non conosci la domanda.
Se la guerra è contro la realtà nel suo insieme, esistenza implica autodistruzione.
Questa è la radice della schizofrenia.
Che però, secondo qualcuno, potrebbe anche finire per liberare.
E anche allora: che razza di liberazione, quella che separa il cervello dal resto del corpo.

Perché poi combattere la realtà?
All'inizio per paura.
Poi perché l'esaltazione di poterlo fare.
Ci pensi? Combattere la realtà.
Tutta intera.

Che buffo, l'essere umano visto da qui.
Ci si può permettere di provare una certa tenerezza, persino.
Ti incontro per strada e mi sforzo di non muovere i muscoli della faccia
Di non gridare un fragoroso "buon giorno!"
L'unico modo per non spaventarti è fingere di avere anche io paura di te
Oppure è un perverso gioco, in cui a turno ci usiamo false premure?

Non c'è modo, vero?
Certi aggeggi sono ausili allo sviluppo di patologie funzionali
Impara a vivere nel mondo
Impara a non stare bene mai più.
Poi, quando dirai che tutto è a posto
Saprò che hai dimenticato completamente la domanda.

E allora, da capo.

Certi errori sono tanto antichi da non poter essere chiamati errori.
Allora li chiamiamo maledizioni
e li tramandiamo
fino ad espiarli.

Nessun commento:

Posta un commento